Queste domande sull'app del diario di bordo

Esiste una versione per Android?

Non ancora, ma è in programma; ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina Android.

Posso sincronizzare l'applicazione su pi√Ļ dispositivi?

Sì, dalla versione 2.52 è disponibile una sincronizzazione alternativa con iCloud; d'ora in poi utilizzare la pagina logbook sync. Ecco le vecchie informazioni su sincronizzazione iCloud.

Come funzionano le voci di manutenzione

Per maggiori dettagli, consultare la panoramica di tutti e 4 i tipi di voci (Manutenzione, POI, Manuale, Auto).

Come faccio a inserire il mio diario di bordo cartaceo nell'app?

Se si dispone di una traccia GPX dal proprio plotter, √® possibile importarla (aprendola dall'app File di iOS con l'app Diario), il che √® molto comodo. Tuttavia, se avete davvero bisogno di trasferire una traccia dalla carta, questa operazione funzioner√†, ma alla fine potrebbe non darvi il risultato che vi aspettate. In pratica, l'app Diario calcola tutte le statistiche in base alle numerose voci. Pi√Ļ sono le voci, pi√Ļ il calcolo √® accurato. In ogni caso, se si desidera farlo, il modo pi√Ļ semplice √® questo: creare una voce, regolare tutto (ora, data, posizione, meteo, ecc.). Poi duplica la voce (nella voce sotto Database in basso) e poi regola i valori che devono essere modificati. Probabilmente almeno l'ora e la posizione. √ą anche possibile spostare la posizione sulla mappa. E continuate a ripetere questo.

La distanza percorsa rispetto a un'altra app è diversa!

L'app Diario calcola la distanza percorsa nelle statistiche o nell'esportazione in PDF in base alle voci del Diario. Calcola sempre la distanza in linea d'aria tra le voci. Se si guida in linea retta, ad esempio per una traversata atlantica, questo non si nota. Se si guida in linea retta, ad esempio per una traversata atlantica, questo non si noterà e sarà sufficiente un'annotazione ogni ora. Tuttavia, se si attraversa tra le isole della Croazia, un maggior numero di voci è molto utile. molto utili. In caso di dubbio, è meglio creare prima un numero maggiore di voci piuttosto che un numero troppo basso. Soprattutto perché è possibile utilizzare il pulsante le voci create automaticamente nell'esportazione e nella panoramica delle voci del diario di bordo. Tuttavia, esse contano ancora per il percorso. Se successivamente si aggiunge una voce automatica, ad esempio un testo, questa diventa automaticamente una voce manuale che viene inclusa nell'esportazione.

Come posso esportare solo una parte del mio diario di bordo?

Si prevede di includere nell'esportazione un'opzione di filtro per la data di inizio e di fine. Fino ad allora, esiste solo una soluzione temporanea. Spostare tutte le voci che si desidera esportare in un registro separato e poi spostarle di nuovo.
Esempio di voci: Se si desidera esportare solo il giorno 2, creare un registro nelle impostazioni con un nome come TEMP, quindi accedere al registro da esportare, aprire la voce pi√Ļ bassa 1), scorrere fino alla voce di menu Database e spostare tutte le voci in TEMP. Passare quindi a TEMP e scorrere fino alla prima voce che si desidera esportare. Ad esempio, 3) e spostare tutte le voci da qui al registro da esportare. Ora tornate al registro da esportare e spostate la parte superiore che non deve essere esportata in TEMP, cio√® da 5). Esportare quindi il diario di bordo. Al termine, spostare tutte le voci da TEMP al registro attuale e cancellare TEMP.

La mia direzione del vento da NMEA non è corretta?

Leggete la seguente spiegazione di NMEA e vento e se avete domande, contattatemi!

Ho problemi a ricevere i dati NMEA?

Per poter stabilire una connessione, è necessario che ci sia una connessione e che si conosca il protocollo (TCP o UPD), la porta e, nel caso del TCP, anche l'indirizzo IP.
1. connessione
Il dispositivo iOS (iPhone o iPad) deve trovarsi nella stessa rete (WLAN) del dispositivo* che fornisce i dati NMEA; le modalità per stabilire questa connessione (WLAN SSID ed eventualmente password) sono riportate nel manuale del dispositivo* in uso.
2. protocollo
Anche in questo caso, consultare il manuale del dispositivo* che fornisce i dati NMEA. In genere si tratta di UDP o TCP. Con TCP, il dispositivo NMEA* è un server (ricevitore) e attende che qualcuno (ad esempio l'iPhone/iPad) chieda quali dati NMEA sono attualmente disponibili. Con UDP è il contrario, l'iPhone/iPad apre un server (ricevitore) e aspetta che qualcuno (il dispositivo NMEA*) passi a fornire dati NMEA. Per questo motivo non è necessario un indirizzo IP con UDP, perché deve essere il mittente a conoscerlo e non il ricevitore. Di solito i dispositivi NMEA inviano un broadcast nel caso UDP, cioè il messaggio viene inviato a tutti gli indirizzi IP della stessa rete. Con l'UDP, inoltre, solo un processo (cioè una sola applicazione) può ascoltare le connessioni in arrivo su una porta. Pertanto, solo un'applicazione su un dispositivo può ascoltare sulla porta. Di conseguenza, con UDP non sarà possibile fornire i dati NMEA a due applicazioni sullo stesso dispositivo.
3. Indirizzo IP
Come detto, è necessario solo per il TCP. Si tratta dell'indirizzo IP del dispositivo NMEA*. Con molti dispositivi, è possibile accedere a questo indirizzo IP anche tramite un browser (come Safari) per la configurazione. Molti produttori possono anche modificarlo, quindi è necessario ricavare l'indirizzo IP dal manuale. Ho elencato alcuni indirizzi IP/porte standard in questa pagina NMEA, ma come ho detto, non è necessario che siano corretti perché è possibile modificarli.
4. porta
La porta è necessaria per UDP e TCP; di solito è possibile modificare anche questa ed è per questo che è necessario ricavarla dalle istruzioni. Ho elencato alcuni indirizzi IP/porte standard in questa pagina NMEA, ma come ho detto, non è necessario che siano corretti perché si possono anche cambiare.
5. Record richiesti
Per una connessione funzionante in modo permanente, l'applicazione Logbook ha bisogno dei set di dati RMC o MWV. Se non sono presenti sulla rete NMEA, non verrà rilevata alcuna connessione. Qui si trovano i dettagli su RMC/MWV.
6. Funzione TCP speciale
Alcuni dispositivi NMEA consentono solo una connessione TCP in entrata. Quindi, ad esempio, se si sta gi√† utilizzando un'altra applicazione e questa ha gi√† una connessione funzionante, la seconda applicazione potrebbe non essere in grado di connettersi. Esistono diversi limiti di utilizzo simultaneo: alcuni possono utilizzarne solo uno, altri due, altri ancora di pi√Ļ.
7. Non funziona ancora
Se non si è sicuri del protocollo, dell'IP e della porta corretti, probabilmente il problema è questo. Chiedere aiuto al produttore del dispositivo NMEA*. Se si è certi di conoscere il protocollo, la porta e l'IP e ancora non funziona, provare a connettersi tramite un'applicazione come "Terminus" o "UDP Terminal" (entrambe gratuite nell'App Store). Se nemmeno questo funziona, il protocollo, la porta o l'IP sono sbagliati. Se funziona, probabilmente sono i dati stessi, mostratemeli e rispondetemi.

[Il dispositivo che riceve i dati NMEA nella WLAN.

Come posso utilizzare NMEA e Internet mobile allo stesso tempo?

Se iOS rileva che il Wi-Fi (del gateway NMEA) a cui si è connessi non dispone di Internet, consentirà di utilizzare contemporaneamente Internet mobile. Nella maggior parte dei casi, iOS dovrebbe chiedervi se volete rimanere connessi al Wi-Fi anche se non ha Internet. In caso contrario, è possibile configurare manualmente l'utilizzo di entrambi.
  1. Andare su Impostazioni e poi su Wi-Fi
  2. Connettersi alla WLAN NMEA
  3. Toccare il pulsante (i)
  4. Nota l'indirizzo IP e la subnet mask
  5. Modificare la configurazione IP da Automatico a Manuale
  6. Ora inserite l'IP e la subnetmask annotati, lasciando Router vuoto
  7. Salvare tutto e ora si dovrebbe avere Internet via cellulare e NMEA via WLAN.

Parte della mia traccia è mostrata tratteggiata sulla mappa, perché?

Per ragioni di prestazioni, l'intera traccia non viene mostrata in dettaglio per impostazione predefinita, altrimenti il caricamento della traccia potrebbe richiedere molto tempo. Se si va nelle impostazioni della mappa (la piccola chiave in alto a destra della mappa), è possibile

Cosa succede se non ho una connessione a Internet (ad esempio, in alto mare)?

Le seguenti funzioni possono richiedere la connessione a Internet: Se si è lontani da Internet per un periodo di tempo prolungato, o per qualche altro motivo si desidera che l'applicazione abbia una connessione a Internet ridotta o nulla Internet, si consiglia di regolare le seguenti impostazioni nell'app Diario. impostazioni nell'app del diario di bordo.
Geocodifica
Disattivare completamente la geocodifica; è comunque possibile geocodificare l'intero diario in seguito, ma di solito non ci sono molti punti di riferimento in alto mare.
Rilascio della posizione
Disattivarlo, senza internet non è possibile condividere la propria posizione con gli amici.
Servizi meteo
Disattivatelo e andate anche su "Seleziona fonti dati" e assicuratevi che nessun valore meteo sia basato su "Internet". non √® pi√Ļ basato su "Internet", vi consiglio di cambiare l'impostazione in NMEA se possibile, oppure di impostare "valore da voce precedente", che far√† ci√≤ che dice e utilizzer√† il valore della voce precedente. e utilizza il valore della voce precedente per ogni nuova voce, in modo da dover aggiornare l'ultima voce solo per aggiornare l'ultima voce e questo avr√† effetto su tutte le nuove voci.
Sincronizzazione del diario di bordo
Sincronizzate il vostro diario di bordo quando lo avete completato e siete tornati a casa, tanto in alto mare non si sincronizza nulla.

Quando apro l'app tutte le mie voci sono scomparse!

Ci sono diverse possibilità per spiegare questo aspetto.
C'è un problema temporaneo!
In rari casi, quando si avvia l'interfaccia utente, il database potrebbe non essere collegato correttamente all'interfaccia utente. In questo caso, escludere l'applicazione (scorrere verso l'alto) e riaprirla.
Libro di bordo sbagliato selezionato!
O è stato selezionato il registro sbagliato nelle impostazioni. Andare alla voce di menu Registro nelle impostazioni e selezionare il registro corretto.
Il database era in iCloud
Fino alla versione 2.50 era possibile utilizzare la sincronizzazione iCloud in background. Questo ha portato alla perdita di dati per alcuni utenti (me compreso) a partire dall'estate 2021. Potete trovare maggiori dettagli nella pagina iCloud Sync. √ą possibile importare tutto ci√≤ che √® ancora memorizzato nel database di iCloud nelle impostazioni dell'app in Diari > Importa vecchio database di iCloud. (visibile solo se esiste un database in iCloud).
Il database non è stato migrato correttamente!
√ą facile notare questo problema se i diari sono tutti presenti nelle impostazioni, ma nessun diario contiene una singola voce. In questo caso √® necessario collegare l'iPhone o l'iPad a un computer per accedere ai dati locali dell'app con Finder (macOS) o iTunes (Windows).
  1. Collegare l'iPhone/iPad al Mac o al PC
  2. Aprire il Finder o iTunes
  3. Fare clic sul nome dell'iPhone/iPad a sinistra
  4. Fare clic su Applicazioni o File in alto.
  5. Selezionare l'app Diario
  6. Ora eseguite il backup di tutti i file sul computer prima di continuare
  7. Inviami i file e fai riferimento a questo testo

Sono in viaggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e l'applicazione si chiude ogni 24 ore?

In realtà accade (l'ho notato per la prima volta con iOS12) che iOS chiuda le app almeno ogni 24 ore (ad esempio sempre alle 21:00), che hanno accesso alla posizione. Purtroppo non posso impedirlo, ma dalla versione 2.34 c'è la possibilità di generare un avviso acustico non appena si accede alla posizione. un messaggio di avviso non appena ciò avviene. In questo modo è sufficiente riaprire l'applicazione e tutto continua a funzionare. Qui è descritto come funziona il nuovo increase-reliability.

Continuo a ricevere il messaggio "L'app non è in esecuzione. Riavviare il registro per continuare la registrazione!"

Tutto ciò deriva dall'aumento dell'affidabilità. Ad esempio, se si apre l'app a casa, si attivano gli inserimenti automatici (in modo che il riquadro blu sia visibile), si crea un inserimento e poi si chiude l'app (scorrendo il dito verso l'alto). In questo modo si riceve questo messaggio ogni volta che si esce di casa. Ora ci sono due opzioni.
1. si apre l'app e si attiva la registrazione automatica (il riquadro blu è visibile) e ora la si disattiva nuovamente (il riquadro blu non è visibile). In questo modo sono state cancellate tutte le geofence esistenti in iOS.
2. disattivare completamente la funzione modificando l'accesso alla posizione dell'app nelle impostazioni di iOS in "quando in uso". Se si desidera utilizzare nuovamente la funzione durante un lungo viaggio, modificarla nuovamente in "sempre".

Sono stato in un altro fuso orario e sono tornato. Ora tutti gli orari sono sbagliati.

Quando si inizia a creare le voci del diario, queste vengono create nel fuso orario in cui è impostato iOS. Quindi, se si vola ai Caraibi e si imposta il fuso orario lì, tutto andrà bene. tutto andrà bene, ma in seguito, tornando ad esempio in CET, gli orari saranno convertiti in CET. Per evitare questo problema, impostare il fuso orario attuale prima nelle impostazioni del diario di bordo. nelle impostazioni del giornale di bordo. (dove si imposta anche il nome del giornale di bordo, l'equipaggio, ecc.) Oppure dopo andare alla prima voce del diario, quella in basso, e cambiare il fuso orario. e cambiare il fuso orario. Tutte le voci create successivamente avranno lo stesso fuso orario. Nota: le voci future continueranno ad avere il fuso orario impostato nelle impostazioni del diario. impostazioni del registro. Si consiglia vivamente di eseguire un backup del database prima di apportare modifiche di questo tipo a un registro di valore.

Come trasferire il database su un altro dispositivo, eseguire un backup e ripristinare?

Se non siete interessati a un backup ma solo a sincronizzare i dati su un altro dispositivo, esiste la possibilità di sincronizzarli tramite iCloud. Tuttavia, ci sono alcune cose importanti da tenere a mente per evitare la perdita di dati! I dettagli sono descritti nella pagina sincronizzazione iCloud.
L'altra opzione consiste nell'eseguire un backup del database (operazione generalmente consigliata dopo ogni viaggio importante!), per poi importarlo su un altro dispositivo. Questo √® anche un modo per condividere un diario di bordo tra pi√Ļ persone, se il luogo di archiviazione √® accessibile a tutti.
Salvare (creare un backup)
Nell'applicazione, fare clic su Utilità e poi su Esporta. Qui è possibile esportare il file SQLite. Questo conterrà, una volta ripristinato, tutti i registri e gli elenchi personali di manovre, pacchetti, briefing di sicurezza o viaggi. Salvare il file in una posizione che si possa ritrovare.
Ripristino del backup
Mettete il file del passaggio precedente con estensione .data (l'esportazione SQLite) sull'iPhone o sull'iPad su cui √® installata anche l'app del diario di bordo nell'app iOS File. Ad esempio, in iCloud Drive o in una cartella locale. Da l√¨ (app File) √® possibile aprirli toccandoli. Quindi selezionare il pulsante Condividi in basso a sinistra (quadrato con la freccia rivolta verso l'alto) e aprire il backup con l'app Diario. Se l'app Diario di bordo non √® disponibile per la selezione nella seconda riga della finestra di condivisione, scorrere verso destra fino a "Altro" e selezionare l'app Diario di bordo. A questo punto l'app Logbook si apre automaticamente e mostra la finestra di dialogo di importazione. Si noti che se si seleziona ripristina ora, tutti i dati del diario su questo dispositivo verranno sovrascritti. Nota 1: √ą ancora necessario selezionare il registro corretto nelle impostazioni! Nota 2: Se la selezione del registro dice solo (null), escludere l'app e riaprirla.
Trasferire il database da iPhone a iPad o viceversa
Prima esportare come descritto sopra e poi copiare direttamente sull'altro dispositivo tramite AirDrop. Procedere quindi come per il ripristino di un backup. Si noti che funziona anche in alternativa ad AirDrop tramite Mail, WhatsApp, Files, Dropbox o Owncloud. Tuttavia, dalla maggior parte delle altre app è necessario prima salvare temporaneamente il file del database (.data) in Files.

Qual è la differenza tra Vmax Logge e Vmax Track?

Differenza tra le app di VMax Logge e Track
In ogni voce viene memorizzata una velocit√†. Questa rappresenta la velocit√† al momento della creazione della voce. Tra tutti questi valori, viene utilizzato il log Vmax pi√Ļ elevato.
La Vmax Track, invece, √® la velocit√† pi√Ļ alta tra due voci del registro, calcolata su due posizioni e la distanza tra di esse divisa per la differenza di tempo delle due voci.

Come si calcolano le ore di funzionamento del motore?

Se leggete questi due articoli capirete: Gestione dei motori e Spiegazione delle statistiche (vedi punto 13).

Posso pubblicare il mio diario di bordo su Facebook?

Sì, è possibile pubblicare il PDF generato direttamente su Facebook. Vedere le istruzioni su come pubblicare il diario di bordo su Facebook qui.

Devo tenere un registro cartaceo oltre all'app del registro?

Questa domanda si trova in una pagina separata legal-to-logbook.

Non riesco ad aprire l'esportazione CSV in Excel

Il motivo è probabilmente la formattazione UTF-8 del file, che purtroppo Excel non può aprire direttamente (facendo doppio clic), ma può farlo tramite la funzione Importa. Cliccate su Dati, Origine dati esterna, Testo, ora selezionate Codifica testo UTF-8. Utilizzate il punto e virgola come separatore. Qui potete trovare le istruzioni dettagliate per inserire il diario di bordo in Excel.

Il mio iPad/iPhone supporta solo iOS 12, esiste una versione del diario di bordo eseguibile per questo?

Se avete acquistato l'app o il bundle con iOS 12 o prima, potete comunque scaricare e installare l'ultima versione con iOS 12 dall'App Store. Dovreste essere in grado di trovare il tutto nell'App Store sotto il vostro account (immagine in alto a destra) alla voce di menu Acquisti. Lì dovreste trovare tutte le app che avete acquistato e che sono ancora disponibili nell'ultima versione compatibile.
Se avete acquistato l'app o il bundle con iOS 13 o iOS 14, ad esempio, Apple purtroppo non vi consente di installare la versione precedente su un altro dispositivo. Penso che anche questo sia stupido.
Inoltre, il database dell'app non √® pi√Ļ compatibile con la vecchia versione dell'app Logbook, che all'epoca funzionava ancora con iOS 12. Quindi, anche se si √® acquistata l'app in passato, non √® possibile installare la versione precedente su un altro dispositivo. Quindi, anche se si √® acquistata l'app all'epoca e si pu√≤ ancora installare la versione di pi√Ļ di un anno fa, la versione in esecuzione su iOS 12 √® incompatibile con quella attuale su iOS13/14.